loader image
 

Contributo a fondo perduto fino al 70% per progetti di ricerca delle imprese che prevedano l’impiego di ricercatori.

Contributo a fondo perduto fino al 70% per progetti di ricerca delle imprese che prevedano l’impiego di ricercatori.

POR FESR 2014/2020. Misura 1.1.1. Contributo a fondo perduto fino al 70% per progetti di ricerca delle imprese che prevedano l’impiego di ricercatori.

Area Geografica: Abruzzo

Descrizione completa del bando 

Finalità dell’avviso pubblico è la concessione di aiuti nell’ambito di attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi e al miglioramento di processi produttivi negli ambiti tecnologici individuati dalla Regione Abruzzo nella “RIS 3”, attraverso il sostegno all’inserimento di ricercatori nelle imprese beneficiarie.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di aiuto le Grandi Imprese (GI) e le Piccole e Medie Imprese (PMI).

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • Personale dipendente: ricercatori (dottori di ricerca e laureati magistrali con profili tecnico-scientifici), nella misura in cui sono assunti e impiegati esclusivamente nel progetto di ricerca.
  • Servizi di consulenza specialistica: spese di consulenza di natura tecnico-scientifica a sostegno delle attività svolte dai ricercatori.
  • spese generali: spese generali supplementari e altri costi di esercizio, funzionali alle attività svolte dai ricercatori, comprese le eventuali spese di disseminazione dei risultati, direttamente imputabili al progetto.

Entità e forma dell’agevolazione

L’Avviso pubblico ha una dotazione finanziaria pari ad Euro 2.993.749,50.

Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, è concesso a fronte di un progetto realizzato la cui spesa ammissibile sia compresa tra un minimo di Euro 92.880,00  e un massimo di Euro 400.000,00.

Ogni progetto, a prescindere dalla dimensione complessiva, può beneficiare di un contributo massimo nel limite delle intensità di aiuto esposte nella seguente tabella:

 

Tipologia Progettuale Piccola Impresa Media Impresa Grande Impresa
Ricerca industriale 70% 60% 50%
Sviluppo sperimentale 45% 35% 25%

 

Scadenza

I termini per la presentazione della domanda sono stati posticipati dal 20 aprile 2020 al 31 maggio 2020.

Condividi:
Nessun Commento

Commenta l'articolo